Muy confidencial

04 luglio 2017 | 18:25

Antonella Bussi direttrice di Marie Claire dal prossimo gennaio. Lascia la vicedirezione di Vanity Fair

Alla fine del 2017, anno in cui si celebrano il trentesimo anniversario della testata e il decimo anniversario della sua direzione, Antonella Antonelli lascerà la guida di Marie Claire Italia. Una decisione maturata da tempo e che Hearst Italia Magazines rende nota ora che è stato identificato il prossimo direttore: Antonella Bussi, già condirettore di Marie Claire dove ha lavorato per 14 anni, e dal novembre 2012 ad oggi vicedirettore di Vanity Fair.

Bussi arriverà in Hearst dal prossimo settembre, inizialmente per occuparsi di un nuovo progetto aziendale, per poi firmare il suo primo numero da direttore nel gennaio 2018.

Antonella Bussi

Antonella Antonelli, ricorda una nota dell’editore, “ha raggiunto la redazione di Marie Claire Italia fin dal primo numero del mensile, nel 1987, e ha avuto un ruolo determinante nel farne, nel corso di 30 anni, un punto di riferimento per la moda e il costume italiano. Diventata direttore dal 2007, è oggi uno dei più riconosciuti esperti internazionali del mondo della moda e del suo giornalismo”.

Antonella Antonelli

“Siamo estremamente grati ad Antonella Antonelli per lo straordinario lavoro svolto in questi anni”, dichiara l’amministratore delegato Giacomo Moletto. “Siamo certi che la sua creatività e la sua visione resteranno risorse di Hearst anche negli anni a venire”. “Siamo felici di poter di nuovo contare sul talento di Antonella Bussi, grande professionista di cui conosciamo bene visione e competenze editoriali, che saprà far evolvere nella continuità quello che consideriamo uno dei brand più prestigiosi al mondo”.