Nessuna decisione nel Cda informativo di Telecom Italia su Persidera

E’ durato circa un’ora il Consiglio di amministrazione straordinario di Telecom Italia, di carattere ‘informativo’ su Persidera, la società di multiplex di cui il gruppo telefonico detiene il 70% e che Vivendi si è impegnata con la Commissione Ue a cedere. Dal board non è emersa nessuna decisione.

Arnaud de Puyfontaine (foto Olycom)

In particolare il Cda, presieduto da Arnaud de Puyfontaine, ha affrontato, come unico punto all’ordine del giorno, il trasferimento delle quote detenute nel capitale di Persidera in un trust per ottemperare alle richieste delle autorità europee per il via libera condizionato dato all’acquisizione del controllo de facto del gruppo telefonico italiano da parte della media company francese.

La prossima riunione del board già prevista in calendario è quella del 27 luglio sui conti del secondo trimestre.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Nbc entra nel consorzio OpenAp dove raggiunge Fox, Turner e Viacom

Formiche, Roberto Arditti nel Cda e direttore editoriale. Cresce l’ebitda di Base Per Altezza

Carlo Morfini nuovo dg della Triennale. Scelti i quattro curatori di settore