In programma domani un’audizione in Commissione di Vigilanza per il dg Rai, Mario Orfeo. Tra i temi da affrontare, anche il contratto di Fabio Fazio

In programma per giovedì 13 luglio alle 14 l’audizione del direttore generale della Rai Mario Orfeo in commissione di Vigilanza. Tra i punti caldi da affrontare ci sarà molto probabilmente il contratto di Fabio Fazio – questione sulla quale il segretario della bicamerale Michele Anzaldi (Pd) ha presentato un’interrogazione per chiedere chiarimenti sui termini dell’intesa e in particolare sulla presenza di Magnolia, “la cui proprietà è in mano anche al colosso francese Vivendi, socio Mediaset al 28,8%” nella nuova società che realizzerà ‘Che tempo che fa’.

Mario Orfeo (foto Ansa)

Intanto il Cda di Viale Mazzini dovrebbe riunirsi il 20 e il 27 luglio, con un ordine del giorno ancora da definire. Sciolto il nodo del tetto ai compensi e presentati i palinsesti autunnali, sul tavolo, segnala Ansa, restano i dossier del nuovo contratto di servizio e del piano dell’informazione, destinati comunque ad impegnare il vertice dell’azienda anche dopo la pausa estiva.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Malagò contro il Governo: questa non è una riforma, ma un’occupazione del Coni. Replica da Giorgetti: autonomia dello sport non in discussione

Radio digitale, Salini: di serie sulle auto nuove. Sergio: aumenta la fame di contenuti, Rai tira la volata all’intrattenimento in auto

Vivendi acquista la casa editrice Editis per 900 milioni. De Puyfontaine: in Tim situazione grave