Manager

12 luglio 2017 | 12:51

Ericsson nomina Federico Rigoni nuovo amministratore delegato per la divisione Italiana e responsabile dell’area South East Mediterranean

Ericsson ha annunciato la nomina di Federico Rigoni ad amministratore delegato della divisione Italiana e responsabile dell’area South East Mediterranean, all’interno della market area Europe e Latin America guidata da Arun Bansal. Nel suo ruolo a capo di Ericsson Italia, effettivo dal primo luglio, Rigoni succede a Nunzio Mirtillo al quale è stato affidato l’incarico di guidare la market area South East Asia, Oceania e India.

Precedentemente a capo della customer unit Italia e Libia di Ericsson, nel nuovo ruolo Rigoni ha la responsabilità di implementare la strategia di business dell’azienda, sia in Italia che nei 15 Paesi che compongono l’area South East Medtiterannean tra cui Romania, Grecia, Serbia, Albania e Israele.

Federico Rigoni

Laureato in Ingegneria Elettronica con indirizzo telecomunicazioni presso l’Università di Padova, Rigoni ha fatto il suo ingresso in Ericsson nel 2010. Prima di allora ha ricoperto diverse posizioni in Nokia Siemens Networks, tra cui quella di amministratore delegato per l’Italia e di direttore del mercato e delle vendite per il cliente Telecom Italia. Dal 2006 è stato responsabile delle operations per la regione South Europe. Ha ricoperto incarichi di crescente responsabilità anche in Italtel e in Siemens Communications.

Recentemente è stato nominato membro del consiglio di presidenza di Asstel e del consiglio di amministrazione della Fondazione Lars Magnus Ericsson.