13 luglio 2017 | 18:26

La britannica Bbc e l’americana Cbs si alleano per rafforzare la copertura sugli eventi globali con la condivisione di video, contenuti e risorse editoriali

Alleanza transoceanica tra l’americana Cbs e la britannica Bbc che oggi hanno annunciato l’avvio di una partnership per la condivisione di video, contenuti editoriali e altre risorse da New York, Londra, Washington e dalle altre sedi nel resto del mondo, rafforzandosi nella copertura degli eventi a livello globale. “La Cbs è completamente è pienamente impegnata a diffondere notizie originali nel mondo”, ha commentato David Rhodes, presidente dell’emittente americana. “Non c’è miglior partner della Bbc per rafforzare ed estendere la nostra copertura globale”.

Nella foto sopra, a sinistra James Harding, direttore dei telegiornali della Bbc; sotto, a destra David Rhodes, presidente di Cbs News

“Non c’e’ mai stato un momento piu’ importante dell’attuale per una copertura intelligente e coraggiosa di quanto accade nel mondo”, ha detto James Harding, direttore delle news della Bbc, commentando l’accordo che va a sostituire quello che l’emittente britannica aveva dal 1994 con la Abc. “La partnership è progettata per portare ai nostri ascoltatori, ovunque vivano, qualunque sia il loro punto di vista, notizie affidabili, originali e chiarificatrici”. “La nostra ambizione”, ha concluso Harding, “è offrire il meglio del giornalismo internazionale in tv”.

La condivisione dei contenuti inizierà immediatamente e nuovi giornalisti saranno aggiunti nei prossimi mesi.

L’accordo giunge a due mesi di distanza dall’ingresso dell’americana Nbc nel capitale di Euronews, con una quota del 25%.