Cairo vende la maggioranza di Rcs Gaming al colosso africano delle scommesse online SportPesa

Rcs, secondo quanto apprende Agipronews da fonti vicine al dossier, ha ceduto a SportPesa il 75% delle quote di Rcs Gaming, la società controllata che gestisce il sito di scommesse Gazzabet.it grazie alla concessione rilasciata dai Monopoli di Stato.

L’acquisizione, spiega Agipronews, è stata perfezionata nelle ultime ore, con l’assistenza dell’avvocato Mancini di Tonucci&partners (per SportPesa) e dello studio Erede-Bonelli per Rcs Mediagroup.

Partito nell’autunno del 2014, Gazzabet.it lo scorso anno ha registrato circa 800mila euro di ricavi lordi nelle scommesse sportive (con una quota di mercato dello 0,8%) e poco più di 820mila nei casinò games (0,18% di market share).

SportPesa, che ha appena annunciato un accordo quinquennale di sponsorizzazione della maglia dell’Everton in Premier League, è il primo operatore di scommesse del continente africano.

Il nuovo giocatore dell’Everton, Wayne Rooney, con Ronald Koeman (Foto: Twitter)

Il gruppo guidato da Urbano Cairo, Rcs Mediagroup – quotata alla Borsa di Milano – resta nella compagine societaria con una quota del 25% del capitale.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Milan: Paolo Scaroni nominato presidente. Sarà anche amministratore delegato ad interim

Rai, lunedì la ratifica del nuovo Cda. A seguire ad e presidente designati dal Consiglio dei ministri

Agcom, osservatorio media 1° trimestre: quotidiani in calo (-8,2%); tv maluccio Rai e Mediaset, cresce La7; boom social di Instagram