17 luglio 2017 | 12:38

Anche Amazon starebbe pensando alla sua app di messaggistica istantanea. Secondo le indiscrezioni, potrebbe chiamarsi Anytime e consentirebbe agli utenti anche di interagire con altri servizi del sito di e-Commere

Anche Amazon si starebbe preparando a lanciare una sua app di messaggistica istantanea per aprire più linee di comunicazione con i consumatori. A segnalare la notizia tra i primi il sito TechCrunch, prendendo spunto da una ricerca con incluse immagini che svelerebbero il nome del nuovo servizio e alcune sue caratteristiche . Stando alle indiscrezioni, l’app dovrebbe chiamarsi Anytime, e dovrebbe avere un’unica versione per smartphone, tablet, pc e smartwatch, per inviare messaggio di testo, video, foto con filtri divertenti , ma anche di giocare e interagire con altri servizi targati Amazon – dalla musica alla possibilità di ordinare il cibo. E, a differenza di altri servizi simili, dovrebbe consentire alle persone di connettersi tra loro senza conoscere il numero di telefono.

Jeff Bezos, fondatore e ceo di Amazon

La mossa, ricorda ancora il sito, richiama quanto fatto anche dal rivenditore giapponese Rakuten che nel 2014 ha acquistato l’app di messaggistica Viber, integrandola progressivamente nei suoi servizi, con raccomandazioni sugli acquisti incluse.