18 luglio 2017 | 15:59

Dalla Rai si rifiutano di trasmettere in Vigilanza il piano per le news di Campo Dall’Orto bocciato dal Cda, scrive il presidente della Commissione, Fico. Pronti a insistere per avere chiarezza

“Mesi fa il Consiglio di amministrazione di Viale Mazzini ha bocciato il progetto di riorganizzazione dell’informazione del servizio pubblico proposto dall’ex direttore generale Antonio Campo Dall’Orto”. Inizia così il post con cui dalla sua pagina Facebook il presidente della Commissione di Vigilanza, Roberto Fico, torna a parlare del piano per le news Rai, la cui bocciatura, ricorda il deputato grillino ha portato alle dimissioni di Campo Dall’Orto, aprendo la strada alla “nomina di Mario Orfeo come nuovo direttore generale”.

“La Commissione di vigilanza, all’unanimità, ha chiesto da tempo al cda della Rai di poter visionare questo piano e comprendere le ragioni che ne hanno impedito l’approvazione”, scrive Fico, Roberto Fico, aggiungendo che “molti consiglieri di amministrazione della Rai si sono espressi a favore in tal senso, ma con una lettera la Presidente Maggioni ha comunicato che il progetto non poteva essere trasmesso alla Commissione”.

“Si tratta di un atto gravissimo: perché un documento che potrebbe essere senza problemi pubblico e trasparente resta segreto e giace nei cassetti del cda Rai? E perché ci si rifiuta di trasmetterlo a un organismo parlamentare come la Commissione di vigilanza?”, si domanda Fico. “Chiediamo nuovamente che il piano news proposto da Campo Dall’Orto arrivi in Commissione di vigilanza e agiremo in tutte le sedi per averlo”.

“L’informazione”, scrive poi in conclusione, “è uno dei capisaldi della missione di servizio pubblico ed è inaccettabile che il cda si rifiuti di inviare il piano. Continueremo a insistere in questa richiesta perché si faccia definitivamente chiarezza”.