01 agosto 2017 | 16:38

Analisi ascolti tv 31 luglio: Temptation Island chiude con meno corna e più ascolti. Giacobbo raggiunge il film di Rai1

Sembravano tutti rapporti sentimentali fragili, destinati a rompersi facilmente quelli messi alla prova in tv all’esordio di ‘Temptation Island 2017’. Ebbene, quando è già andata in onda l’ultima puntata del reality di Canale 5 (3,9 milioni di spettatori ed il 23,42% il risultato) si può notare come le cose non siano affatto andate come il montaggio d’avvio edizione pareva suggerire.

Un momento di ‘Temptation Island’

Hanno tenuto botta praticamente tutte le coppie, reggendo anche l’urto delle corna, che nelle altre edizioni aveva mandato all’aria tanti dei fidanzamenti e nell’edizione del 2016 era stato particolarmente deflagrante. Aspetto interessante, l’edizione appena conclusasi ha fatto molto meglio di quella passata: nella media 3 punti di share e circa 500mila spettatori in più. L’idea che prevale, cioè, è quella che il pubblico si diverta con le urla ed i drammi dei fidanzati in crisi o sotto tentazione, ma poi prediliga un happy end conservatore, con un ritorno all’intesa.

Sopra un passaggio del film ‘Ho amici in Paradiso’; sotto di ‘Voyager’

Dietro il reality è arrivato il film in prima tv sull’ammiraglia pubblica, ‘Ho amici in Paradiso’ (a 2,185 milioni e l’11,09%) rimontato però e superato strada facendo da ‘Voyager’ (a 1,844 milioni e 9,76% su Rai2).

Relativamente male hanno fatto tutte le altre generaliste: nell’ordine son arrivate Italia1 (il telefilm ‘Chicago P.D.’ a 962mila spettatori e il 5,2%), Rete 4 (il film ‘Spy’ a 720mila e 3,96%), Rai3 (la pellicola vintage ‘Hot Shoots!’ a 643mila e 3,18%) e La7 (il telefilm ‘Josephine Ange Gardien’, ieri a 400mila e 2,8%).

Tra le native digitali free questi i risultati della top four: su Tv8 ‘Karate Kid Per vincere domani’ a 462mila e 2,4%; su Rai Movie ‘Joe Bass l’implacabile’ a 370mila e 1,9%, su Nove ‘Lui è Peggio di Me’ a 370 mila con l’1,9%, su Iris ‘Marnie’ a 356mila e 1,9%.

Un passaggio di ‘Karate Kid Per vincere domani’