Snapchat verso il sorpasso ai danni di Facebook tra i giovani e i giovanissimi negli Usa. Secondo Emarketer sempre più “amici” abbandonano Zuckerberg preferendogli il social del fantasmino

Le giovani generazioni a stelle e strisce preferiscono Snapchat. Negli Stati Uniti, infatti, Facebook, secondo Emarketer, vedrà calare quest’anno il numero dei suoi “amici” fra i 12 e i 17 anni del 3,4% a 14,5 milioni, al di sotto dei 15,8 milioni di adolescenti che sono su Snapchat.

L’app dei video e messaggini che spariscono supererà il social di Mark Zuckerberg anche nella fascia di età fra i 18 e i 24 anni, con 24,4 milioni contro 23,5. Ma c’è anche Instagram, che è di Facebook e che ne conterà 22,1.

Sopra Evan Spiegel e Bobby Murphy, fondatori di Snapchat, e sotto Mark Zuckerberg (Foto: Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Torna sopra i 40 milioni il numero di italiani che leggono o sfogliano un giornale. Dati Audipress 2018/III

I giornalisti di Mondadori Periodici: “esorbitanti” 35 esuberi su 149. L’Assemblea: un editore non abdica così al suo ruolo

A Repubblica arriva Verdelli e si riaccende la competizione con il Corriere della Sera