Nessuna preoccupazione per la concorrenza e impatto limitato sul mercato. Via libera dalla Commissione Ue all’alleanza tra Mediaset, TF1 e ProsiebenSat.1 per la videopubblicità digitale

Via libera da parte della Commissione Ue all’alleanza per la pubblicità tra Mediaset, TF1 e ProsiebenSat.1. La nuova joint-venture, sotto il controllo congiunto delle società italiana, francese e tedesca, sarà attiva nella videopubblicità digitale. Secondo l’analisi condotta dai servizi dell’Antitrust Ue in base al regolamento semplificato sulle fusioni, l’operazione – spiega Ansa –  “non solleva problemi di concorrenza” dato “l’impatto molto limitato” sulla struttura del mercato europeo.

Palazzo Berlaymont, sede della Commissione europea (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Torna sopra i 40 milioni il numero di italiani che leggono o sfogliano un giornale. Dati Audipress 2018/III

I giornalisti di Mondadori Periodici: “esorbitanti” 35 esuberi su 149. L’Assemblea: un editore non abdica così al suo ruolo

A Repubblica arriva Verdelli e si riaccende la competizione con il Corriere della Sera