Nessuna preoccupazione per la concorrenza e impatto limitato sul mercato. Via libera dalla Commissione Ue all’alleanza tra Mediaset, TF1 e ProsiebenSat.1 per la videopubblicità digitale

Via libera da parte della Commissione Ue all’alleanza per la pubblicità tra Mediaset, TF1 e ProsiebenSat.1. La nuova joint-venture, sotto il controllo congiunto delle società italiana, francese e tedesca, sarà attiva nella videopubblicità digitale. Secondo l’analisi condotta dai servizi dell’Antitrust Ue in base al regolamento semplificato sulle fusioni, l’operazione – spiega Ansa –  “non solleva problemi di concorrenza” dato “l’impatto molto limitato” sulla struttura del mercato europeo.

Palazzo Berlaymont, sede della Commissione europea (foto Olycom)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Usigrai denucia: tutto fermo per un “mortificante totonomine”, serve scatto di orgoglio di ad e CdA

Fisi, presentati a Milano i tre Mondiali di Fassa 2019, Anterselva 2020 e Cortina 2021. Roda rilancia: portiamo le Olimpiadi in Italia

NOVITA’: La classifica internazionale dei brand automobilistici più attivi sui social e dei post più condivisi a settembre