Slitta il voto in Commissione di vigilanza Rai sulle modalità per risolvere i conflitti di interessi di agenti e artisti

Slitta il voto in commissione di Vigilanza Rai sulla risoluzione sui conflitti di interesse di agenti e artisti che lavorano con Viale Mazzini. Dopo la riunione dell’ufficio di presidente, l’assemblea ha iniziato l’esame della bozza del provvedimento senza arrivare al voto, anche per i tanti emendamenti presentati dai diversi commissari. La seduta è stata dunque aggiornata a data da definirsi per terminare l’esame del provvedimento.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Morto il vignettista Vincino. Vauro lo saluta così

Tar del Lazio respinge ricorsi contro contributo di solidarietà. Inpgi: conferma che strada intrapresa è corretta

Con 800 milioni di internauti la Cina è la più grande comunità online. L’ecommerce 2018 vale già 600 miliardi