21 settembre 2017 | 15:18

Analisi ascolti tv 20 settembre: la Serie A fa 3 milioni sulle pay. Vince Rai1, cala la fiction di Canale 5 ed è Federica Sciarelli la vera protagonista della serata. Novantesimo Minuto e Vespa leader nella notte

Milan, Juve, Napoli hanno giocato le loro partite in prima serata. E così il turno infrasettimanale della Serie A in onda sulle pay tv ieri sera ha ottenuto oltre 1,1 milioni di spettatori ed il 4,44% di share su Mediaset Premium e 1,860 milioni di spettatori e il 7,3% su Sky. In pratica, una platea di quasi 3 milioni di spettatori, in prevalenza composta dal target maschile, è rimasta fuori dall’orbita delle generaliste fino alle 22.45 circa. Quali sono stati i riflessi di questa situazione? Ha vinto la serata Rai1 con la pellicola rosa ‘Latin Lover’ (2,787 milioni e 12,11%), mentre su Canale 5 è andata molto male la fiction di produzione ‘Squadra Mobile- Operazione Mafia Capitale’, che alla seconda puntata è calata a 2,346 milioni con il 10,11% di share. Meglio del poliziesco con Giorgio Tirabassi e Daniele Liotti ha così fatto ‘Chi l’ha visto?’. La trasmissione della terza rete è iniziata con una buona notizia (quella di un ritrovamento) e poi ha virato sull’abbondante cronaca nera d’attualità, per poi affrontare in chiusura le novità (solo presunte, da quanto è emerso in puntata) sul caso di Emanuela Orlandi. Federica Sciarelli ha ottenuto oltre 2,3 milioni di spettatori e l’11,2% di share, superando il 15% e diventando leader quando sono terminati i programmi delle due ammiraglie.

Su Rai2, alla seconda presenza on air consecutiva in settimana, non ha particolarmente brillato ‘Pechino Express’ (ieri a 1,864 milioni e 7,78%). Puramente difensiva è stata invece la strategia di Rete 4 (con il film ‘Over The Top’ a 1 milione e 4,16%), Italia 1 (con la prima tv di ‘Parental guidance’ a soli 878mila spettatori e 3,67%) e La7 (a 403 mila spettatori e 2,28% con il telefilm ‘Josephine Ange Gardien’). Molto bene, tra le native digitali free, hanno fatto Tv8 (‘4Ristoranti’ a 661mila e 2,8%) e Rai Movie (‘Killer Elite’ a 568mila spettatori e 2,3%), ma anche Top Crime (‘Rizzoli & Isles’ a 494mila e 2%) e Iris (‘Il buio nell’anima’, a 484mila e 2,1%) hanno superato La7.

In seconda serata, dopo ‘Chi l’ha visto?’ ha preso il comando prima lo ‘Speciale Novantesimo Minuto’ (10,48%) su Rai2 e quindi dalle 24.35 in avanti ‘Porta a Porta’. Bruno Vespa (8,94% e poi 10,58%) ha dedicato la prima parte della trasmissione alla promozione de ‘Il Paradiso delle Signore’, passando alla cronaca nera solo dopo la fine di ‘Chi l’ha visto?’. Più staccati sono arrivati ‘Linea Notte’ (8,19%) e ‘Matrix’ (6,67%. Anche Nicola Porro si è occupato di omicidi e violenze).

In access tra i talk questi gli equilibri: su La7 Otto e mezzo (Marco Travaglio, Gianrico Carofiglio e Lucio Caracciolo gli ospiti di Lilli Gruber, il movimento cinquestelle il tema) ha riscosso 1,237 milioni di spettatori e il 4,92%; su Rete 4 ‘Dalla vostra parte’ (pensioni e pensionati protagonisti da Maurizio Belpietro) ha avuto 1,1 milioni di spettatori e il 4,45%.