22 settembre 2017 | 16:32

Analisi ascolti tv 21 settembre: l’intrattenimento di Mediaset (Bonolis) batte ancora la fiction Rai (Pivetti), fanno bene Piazzapulita e X-Factor. In nottata Porro supera Vespa. In access Gruber stacca Vinonuovo

Pare cambiato il vento. Anche ieri una fiction di produzione di Rai1, pur difendendosi più che dignitosamente, ha perso il confronto con l’intrattenimento di Mediaset. ‘Provaci ancora Prof! 7’, come del resto ‘Il Paradiso delle signore 2’, aveva perso qualche giorno fa la sfida degli ascolti con ‘Grande Fratello Vip’. Ebbene, ieri la storia con Veronica Pivetti protagonista è stata battuta di misura anche dall’esordio di ‘Chi ha incastrato Peter Pan?’.

In realtà ‘Provaci ancora Prof!’, con 4,047 milioni di spettatori e il 17,7% di share su Rai1 ha conquistato più ascolti dell’interminabile programma con bambini di Paolo Bonolis che, terminando oltre un’ora dopo, ha ottenuto 3,448 milioni di spettatori ed il 18,4% di share. Ma se si considera la fase in cui i due programmi sono stati in onda contemporaneamente emerge il dato vero: ‘Chi ha incastrato Peter Pan?’ ha avuto 4,091 milioni di spettatori con il 17,9% di share, ‘Provaci ancora Prof!’ 4,048 milioni di spettatori ed il 17,72% di share.

Altra sfida vinta da Cologno ieri sera, quella tra i film di Italia 1 (‘The day after tormorrow’ a 1,583 milioni e 7,1%) e Rai 2 (‘Cani sciolti’, a 1,3 milioni e 5,6%). La tv pubblica, invece, ha avuto il sopravvento nella gara per le posizioni di coda: Rai3 con la docufiction ‘I mille giorni di mafia capitale’ (1 milione e 4,2%) ha fatto meglio di Rete4 e del film con Angelina Jolie (‘Amore senza confini’, ha ottenuto solo 800mila spettatori e il 3,8%). Corrado Formigli ha riscosso 758mila e il 4,1% su La7 con ‘Piazzapulita’, facendo però sostanzialmente meglio del film di Rete 4 e piazzandosi al terzo posto assoluto nella fase finale del programma, dopo che erano terminati la pellicola di Italia1 e X-Factor su Sky Uno (ieri a 1,1 milioni di flusso e 1,383 milioni complessivi e il 4,54% con la seconda audizione).

In seconda serata non è andato bene ‘Porta a Porta’: con la guerra tra vegani e carnivori e con Giuseppe Cruciani e Giulia Innocenzi tra gli ospiti, Bruno Vespa ha conseguito 1,035 milioni di spettatori e l’11,05% di share, subendo la leadership prima dal programma di Bonolis e poi venendo raggiunto e sorpassato anche da ‘Matrix’. Affrontando il tema dei privilegi (in apertura) e chiudendo con l’immigrazione, Nicola Porro (tra gli ospiti Mario Giordano, Piero Sansonetti, Filippo Facci, Maurizio Battista, Antonio Tajani e Toni Capuozzo) ha totalizzato ieri 667mila spettatori e il 12,39% di share.

In access questi gli equilibri tra i talk: su La7 ‘Otto e mezzo’ con Dario Franceschini e Massimo Franco ospiti di Lilli Gruber, ha avuto 1,260 milioni di spettatori e il 5,16%; su Rete 4 ‘Dalla vostra parte’, con Marcello Vinonuovo alla conduzione al posto di Maurizio Belpietro, si è fermato a 1,1 milioni di spettatori e il 4,56%.