Manager

25 settembre 2017 | 11:00

Claudio Siciliano nominato responsabile ammministrazione, finanza e controllo di Citynews

Il Gruppo Editoriale Citynews – fondato nel 2010 da Luca Lani e Fernando Diana che pubblica 44 quotidiani metropolitani online e la testata nazionale Today.it - dopo l’ingresso  di Felice Lizza a capo delle Risorse Umane, annuncia  oggi la nomina di Claudio Siciliano come Responsabile Amministrazione, Finanza e Controllo.

Dopo la laurea in discipline economiche, un Master M.B.A., due corsi di specializzazione in nuove tecnologie ed un Master in Controllo di Gestione e sistemi informativi, Claudio Siciliano inizia la sua carriera in qualità di Controller nel settore bancario e finanziario.  Negli ultimi anni ha ricoperto svariati ruoli manageriali all’interno dell’Area Amministrazione, Finanza e Controllo sia in contesti P.M.I. che di stampo internazionale, alternando esperienze in società di servizi e di produzione, ultima delle quali quella in Optima Italia. Ha acquisito un’esperienza quindicinale nell’ambito Finance arricchendo ulteriormente il percorso formativo con un Master Executive in Controllo di Gestione ed uno in Gestione del Credito. Dal 2011 è inoltre Commercialista e Revisore Contabile.

Claudio Siciliano

Claudio Siciliano

“Sono consapevole della grande responsabilità e allo stesso tempo delle enormi opportunità che mi si prospettano ricoprendo questo ruolo in Citynews – dichiara Claudio Siciliano –. Le grandi ambizioni di questo Gruppo Editoriale, che in pochi anni si è affermato come leader dell’informazione di prossimità in Italia, hanno bisogno di essere supportate da accurate strategie e soluzioni economiche e finanziarie. Il mio compito sarà quello di trasferire e applicare anche in questi ambiti i valori di elevata qualità professionale e costante ricerca dell’innovazione che caratterizza tutte le attività del Gruppo Editoriale Citynews”.

“Siamo felici di dare il nostro benvenuto a Claudio – afferma Fernando Diana, co-founder di Citynews –, sul quale riponiamo la massima fiducia e grandi aspettative per il prossimo futuro. Ritengo che riuscire a prevedere sviluppi e scenari futuri di un settore delicato e cruciale come quello finanziario, sia un elemento fondamentale per il sostegno economico dei numerosi progetti futuri della nostra azienda. Con l’arrivo di Claudio prenderà il via, inoltre, un processo di innovazione tecnologica anche nella gestione amministrativa di Citynews. Prevediamo infatti l’introduzione di nuovi software di business intelligence allo scopo di aumentare l’efficienza e l’efficacia gestionale di un’azienda editoriale che cresce in modo esponenziale in termini di audience, di fatturato, di personale e, conseguentemente, anche in termini di complessità amministrativa”.

 

Rachelle