L’1 e il 2 ottobre i giornalisti chiamati a votare per il rinnovo delle cariche del Consiglio nazionale e dei Consigli regionali

Il presidente del Consiglio nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, Nicola Marini, ha comunicato le date delle elezioni per il rinnovo delle cariche del Consiglio nazionale e dei Consigli regionali. Le operazioni di voto sono previste domenica 24 settembre 2017, in prima convocazione. Qualora sia stato raggiunto il quorum di validità dell’assemblea ma i candidati non abbiano ottenuto la maggioranza dei voti, domenica 1 ottobre avrà luogo la votazione di ballottaggio. Le operazioni di voto sono poi previste Domenica 1 ottobre 2017, in seconda convocazione nel caso in cui nella prima convocazione non sia intervenuta almeno la metà degli iscritti nei rispettivi elenchi, aventi diritto al voto. Qualora i candidati non abbiano ottenuto la maggioranza dei voti domenica 8 ottobre 2017 avrà luogo la votazione di ballottaggio.

La fondamentale novità introdotta dalla Legge 198/2016 è contenuta nell’art. 2 ( comma 3): il numero massimo di consiglieri nazionali è di 60, di cui due terzi giornalisti professionisti (tra i quali almeno un rappresentante delle minoranze linguistiche riconosciute) e un terzo pubblicisti (tra i quali almeno un rappresentante delle minoranze linguistiche riconosciute), purché titolari di una posizione previdenziale attiva presso l’Istituto nazionale di previdenza dei giornalisti italiani.

– Come e cosa si vota? clicca qui (pdf)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Olimpiadi, Salvini: farò il possibile per portarle in Italia. Appendino: no di Torino perché manca chiarezza su chi finanzia

I sindacati europeo e internazionale dei giornalisti: inaccettabili gli attacchi del governo italiano ai media

Amazon, la Commissione europea indaga sull’utilizzo dei dati ecommerce