Manager

27 settembre 2017 | 16:08

Carlo Enrico, division president western Europe di Mastercard, ora guida anche dall’Italia

Un’altra novità annunciata da Mastercard nel mese di settembre, riguarda l’entrata dell’Italia nella divisione Europa occidentale sotto la guida di Carlo Enrico, division president western Europe.

Carlo Enrico

Carlo Enrico

 

Carlo Enrico, in questa nuova veste, amplia le sue responsabilità includendo l’Italia fra i mercati gestiti dal team Western Europe. Enrico gestirà dunque i 7 mercati principali dell’Europa occidentale: Belgio, Olanda, Lussemburgo, Italia, Francia, Spagna e Portogallo.

Carlo Enrico, laureato presso l’Università Bocconi di Milano vanta una carriera di lungo corso nel settore dei servizi finanziari. In Mastercard dal 2012, Enrico in precedenza ha ricoperto il ruolo di president central Eastern Europe gestendo i mercati Polonia, Austria, Repubblica Ceca, Slovacchia, Balcani, Ungheria, Bulgaria e Israele. In questo ruolo ha gestito diverse iniziative globali fra cui il lancio delle piattaforme globale di Crm di Sales e l’implementazione di strategie di issuer master key e network economics.

Prima di entrare in Mastercard, Carlo Enrico è stato per 3 anni ceo di BancoPosta, la divisioneservizi finanziari di Poste Italiane in Italia. In precedenza Enrico ha maturato una forte esperienza nel settore finanziario lavorando dal 2005 al 2007 presso il Banco di Sicilia (Capitalia Group) in qualità di general manager e dal 2002 al 2005 presso Capitalia Group in qualità di head of client product management. Dal 1997 al 2002 Carlo Enrico ha lavorato a Londra presso Goldman Sachs e Merrill Lynch. Carlo Enrico è stato membro dei Board di Mastercard Europe, Eurogiro Holding as, Postevita, Bancoposta Fondi srg, PosteCom e Save the children Italy.