02 ottobre 2017 | 11:22

Ancora un sostanziale pareggio tra Fazio e Morandi nella sfida degli ascolti domenicali. ‘Che tempo che fa’ in testa fino al ‘tavolo’, poi passa al comando ‘L’isola di Pietro’

In una domenica caratterizzata dallo sport e dai problemi in Catalogna è finita sostanzialmente con un pareggio la seconda sfida tra Fabio Fazio e Gianni Morandi. Su Rai Uno la seconda puntata di ‘Che tempo che Fa’ con Fabio Fazio – che ha avuto tra gli ospiti Bebe Vio, Andrea Bocelli e Luisa Ranieri con il passaggio canoro di Francesca Michielin fino alle 22.30 circa e poi, al ‘tavolo’, i soliti Fabio Volo, Nino Frassica, Gigi Marzullo, Orietta Berti e quindi Marisa Laurito, Raoul Casadei, Carlo Buccirosso, Caterina Balivo, Caparezza e gli sportivi Manila Flamini e Giorgio Minisini – ha raccolto 4,830 milioni ed il 18,9% di share con la prima parte e quindi con la seconda 2,861 milioni di spettatori e il 15,04% di share. La media complessiva è stata di 3,975 milioni di spettatori ed il 17,5%.

Fabio Fazio con Andrea Bocelli

Su Canale 5 ‘L’Isola di Pietro’, con Gianni Morandi e Chiara Baschetti, ha riscosso 4,2 milioni di spettatori e il 17,18% di share. Nel periodo in sovrapposizione con Morandi, il programma di Fazio ha avuto 4,211 milioni e il 17,15%, mentre la fiction Mediaset 4,217 milioni e il 17,18%.

Un momento della serie ‘L’isola di Pietro’

A sparigliare un po’ le carte è stato il buon risultato di Atalanta-Juventus sulle pay, che con complessivi 2,4 milioni ed il 9,8% di share ha battuto l’esordio de ‘Le Iene’ su Italia 1 (1,8 milioni e 8,33%).