03 ottobre 2017 | 15:20

Analisi ascolti tv 2 ottobre: vince La musica del silenzio, si svuota Rai3 che trasmette Baricco ed il pubblico in uscita sceglie sia Rai1 che il Gf Vip. In seconda serata il reality distanzia Fazio

Una chiara ma non dolorosa sconfitta per il ‘Grande Fratello Vip’, che fin qui aveva fatto penare non poco le fiction di Rai1 che si erano trovate a confrontarsi con un’edizione del reality particolarmente trash, ma anche decisamente vivace e frizzante. ‘La musica del silenzio’, il film tv che racconta la vita di Andrea Bocelli con Ennio Fantastichini, Antonio Banderas, Jordi Mollà, Toby Sebastian e Luisa Ranieri neri ruoli chiave, ha ottenuto 6,079 milioni di spettatori con il 25,08% di share. Che la fition di Viale Mazzini sia andata fortissimo lo dice anche la curva degli ascolti, abbondantemente sopra il 30% di share e oltre quota 6 milioni fino ai minuti finali, alle 23.30.

Il reality condotto da Ilary Blasi, comunque, è andato meglio della settimana precedente. Ieri, eliminando Marco Predolin e Carmen Di Pietro e mandando al televoto Simona Izzo e Lorenzo Flaherty, la trasmissione del Biscione ha conquistato 4,767 milioni di spettatori e il 24,77% e nel finale, dopo mezzanotte, ha toccato il 38%, staccando ampiamente ‘Che fuori che tempo’ che fa su Rai 1 (12,22% lo share, picco del programma in apertura, al 16,4% con la copertina di Maurizio Crozza). Inevitabilmente contingentate le performance delle altre reti. Anche se Rai3 ha mandato tanto pubblico in libera uscita scegliendo di programmare la lettura di Alessandro Baricco, ‘Steinbeck-Furore’ (554mila ed il 2,16%). Il pubblico che sette giorni prima aveva stazionato per almeno un minuto sulla terza rete – quelli che avevano guardato cioè almeno un po’ ‘Presa diretta’ – hanno ‘girovagato’ in maniera non del tutto prevedibile nell’offerta disponibile: la maggior parte ha scelto Rai1, un terzo circa è rimasto su Baricco, ed una quota altrettanto rilevante è andata sul ‘Grande Fratello Vip’.

Su Italia 1 il film ‘Bus 657’ ha avuto 1,243 milioni di spettatori ed il 4,9% ed ha corso sulla stessa linea dei tre episodi del telefilm Rai 2 (‘Criminal Minds’ a 1,237 milioni e 5,15%). Ha un po’ profittato del calo della terza rete anche Rete4, che con un’esplosiva puntata su secessione e rom di ‘Quinta Colonna’ è risalita a 961mila spettatori con il 4,6%. Non ha beneficiato, invece, La7: i tre episodi in prima tv in chiaro di ‘Grey’s Anatomy’ hanno ottenuto 442mila spettatori e l’1,9% di share.

In preserale la sfida principale l’ha vinta Canale 5: su Rai1 per ‘I Soliti Ignoti’ 4,7 milioni e il 18,19% di share; ‘Striscia la Notizia’, invece, ha ottenuto 5,134 milioni di spettatori e il 19,77% di share. La partita dei talk è andata a La7: ‘Otto e mezzo’ ha avuto 1,478 milioni di spettatori e il 5,76%, su Rete 4 ‘Dalla vostra parte’ ha attratto 1,151 milioni di spettatori con il 4,55%. In day time da registrare il buon rientro di Caterina Balivo a ‘Detto Fatto’, risalito all’8%.