Hackerati tutti i 3 miliardi di account Yahoo nel 2013. Verizon: è la più grande operazione di tutti i tempi

Tutti i 3 miliardi di account di Yahoo sono stati violati nel maxi attacco hacker del 2013. Lo rivela Verizon, il gruppo che ora possiede Yahoo, sottolineando come la più grande operazione di hackeraggio di tutti i tempi ha assunto delle dimensioni ancor più enormi di quanto già non si sapesse. Lo scorso anno Yahoo aveva comunicato che sulla sua rete erano stati violati gli account di non più di un miliardo di utenti. Si era poi venuti a conoscenza di un secondo attacco nel 2014 che aveva riguardato altri 500 milioni di profili Yahoo.

Lowell McAdam, ceo di Verizon

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Roma, Qatar Airways main sponsor fino al 2021. Sulla maglia dei giallorossi

Ei Towers: il matrimonio con Rai Way avanti solo senza vincolo del 51% allo Stato

Fnsi: basta aggressioni ai giornalisti, la democrazia è in pericolo