Hackerati tutti i 3 miliardi di account Yahoo nel 2013. Verizon: è la più grande operazione di tutti i tempi

Tutti i 3 miliardi di account di Yahoo sono stati violati nel maxi attacco hacker del 2013. Lo rivela Verizon, il gruppo che ora possiede Yahoo, sottolineando come la più grande operazione di hackeraggio di tutti i tempi ha assunto delle dimensioni ancor più enormi di quanto già non si sapesse. Lo scorso anno Yahoo aveva comunicato che sulla sua rete erano stati violati gli account di non più di un miliardo di utenti. Si era poi venuti a conoscenza di un secondo attacco nel 2014 che aveva riguardato altri 500 milioni di profili Yahoo.

Lowell McAdam, ceo di Verizon

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Editoria, Conte: tagli ai fondi non punitivi. Misura in contratto, ma i dettagli sono da definire

Facebook crea una ‘war room’ per combattere bufale e account falsi

Discovery e Pga Tour lanciano GolfTv, piattaforma di video streaming dedicata al golf