06 ottobre 2017 | 13:20

Analisi ascolti tv 5 ottobre: Pivetti domina, ma Bonolis risale e su Italia1 va bene Tom Cruise. Oliver Stone intervista Putin e batte Formigli e Nemo. Vespa punta sul sesso e supera Costanzo (con Maso)

Come ci si pone di fronte ad un intervistato che per qualcuno incarna il male? Il tema veniva sviluppato ieri in tv sia in prima che in seconda serata, in un giovedì pieno di opzioni interessanti. In prime time ha vinto facile Rai1 con ‘Provaci ancora Prof!’, con Veronica Pivetti confermatasi a 4,380 milioni con il 18,75%. Senza il calcio in chiaro a competere sul pubblico maschile, ha risalito la china su Canale 5 Paolo Bonolis: ‘Chi ha incastrato Peter Pan?’ è tornato sopra la soglia critica dei 3 milioni e del 14% (3,120 milioni con il 14,4% di share). Sul terzo gradino del podio è salito film di Italia 1, ‘Edge of tomorrow’, con Tom Cruise protagonista, che ha conseguito ben 1,867 milioni di spettatori e l’8,04%.

Sopra ‘Provaci ancora Prof!’, sotto ‘Chi ha incastrato Peter Pan’

Più o meno gli stessi ascolti, invece, hanno fatto nella fascia di mezzo tre proposte molto diverse tra loro: su Rete 4 il film ‘La frode’, con Richard Gere protagonista, ha raccolto a 1,1 milioni di spettatori e il 4,72%; su SkyUno i Bootcamp di ‘X Factor’ hanno convinto oltre 1,1 milioni di spettatori con il 4,7%; su Rai3, ‘The Putin Interviews’, il docufilm di Showtime con Oliver Stone che interrogava il presidente russo (è stato giusto farlo introdurre e opportunamente ‘criticare’ da Lucia Annunziata), ha riscosso 1,076 milioni di spettatori e il 4,63%.

La trasmissione della terza rete ha nettamente staccato una buona puntata di ‘Piazzapulita’. Corrado Formigli ha ottenuto 740mila spettatori e 4,14% tra le 21.15 e quasi l’una di notte, ospitando tra gli altri Giorgia Meloni, Maurizio Belpietro, Giorgio Gori, Tommaso Cerno, Ferruccio De Bortoli, Tomaso Montanari, Sergio Staino, Rossella Brescia, Franco Bechis, Camila Raznovich e Vladimir Luxuria. Il programma de La7 ha superato la seconda puntata di ‘Nemo’ su Rai2 (758mila e 3,3% per Valentina Petrini ed Enrico Lucci), dove di nuovo sono alle prese con una partenza faticosa del programma.

Sopra Putin con Oliver Stone; sotto un passaggio di Piazza Pulita e Nemo

In seconda serata questo il bilancio: ‘Porta a Porta’ ha conseguito 1,644 milioni di spettatori e l’11,56% di share nella prima parte con Graziano Del Rio ospite che parlava del digiuno per lo Ius Soli e delle difficoltà burocratiche che si frappongono alla realizzazione delle opere pubbliche, e poi 1,032milioni di spettatori e il 12,32% di share nella seconda rutilante parte dedicata al rapporto tra gli italiani ed il sesso; su Canale 5 ‘L’intervista’, con Maurizio Costanzo che interrogava Pietro Maso, ha totalizzato 978mila spettatori e l’11,48%. Interessanti le dinamiche dell’ascolto: prima di mezzanotte è partito in vantaggio Maurizio Costanzo, ma poi è stato quasi subito ripreso e sorpassato da Bruno Vespa.

Sopra ‘Porta a Porta’ e sotto l’intervista di Costanzo con Pietro Maso

In access, tra i talk, chiara vittoria de La7: ‘Otto e mezzo’ con Marco Travaglio, Claudia Fusani e Tiziana Ferrario ospiti di Lilli Gruber, ha avuto 1,471 milioni di spettatori e il 5,76%, su Rete 4 ‘Dalla vostra parte’ si è fermato a 990mila spettatori e il 3,96%.