Mercato

11 ottobre 2017 | 16:23

Premio Cairo 2017 tra conferme e nuovi partner. Dal 24 ottobre al 1° novembre al Palazzo Reale di Milano

Cresce l’attenzione del mercato sul Premio Cairo che, in questa edizione, oltre a consolidare i rapporti con i brand storici che lo hanno affiancato, si arricchisce di nuovi partner. La prestigiosa rassegna, legata ai nuovi talenti dell’arte contemporanea under 40, anche quest’anno sarà ospitata nelle sale di Palazzo Reale, dove è in calendario dal 24 ottobre al 1° novembre la mostra delle opere, a ingresso gratuito.

Conferenza stampa Premio Cairo

Conferenza stampa Premio Cairo

 
“Tre sponsor, due media partner e tanti fornitori ufficiali, le aziende che vogliono essere coinvolte nel Premio Cairo aumentano ogni anno ed è un bel segnale! – dichiara Rinaldo Erba Springorum, direttore comunicazione e marketing di Cairo Editore – Il Premio oggi ha un suo valore, riconosciuto anche fuori dai confini del settore,  ed è frutto del lavoro fatto sulla qualità dell’iniziativa, dagli artisti alla giuria, dalle sedi espositive alla comunicazione, mirato a far crescere, anno dopo anno, l’autorevolezza e l’importanza della rassegna. Il fatto di essere diventati un grande gruppo editoriale ci offre ottime e nuove possibilità di sinergie di comunicazione.  Abbiamo inoltre aperto un account su Instagram per dare agli artisti una vetrina in più”.

L’azienda Biffi, marchio storico della tradizione gastronomica di Milano, rinnova per il quinto anno consecutivo il sodalizio in qualità di main sponsor.
Entra per il primo anno come sponsor Enegan, trader di gas e luce che opera a livello nazionale come fornitore sul mercato libero.
Il nuovo Partner del Premio Cairo 2017 è Editalia, che da oltre sessant’anni si dedica all’arte contemporanea con la galleria «Qui Arte Contemporanea» e all’editoria di pregio con la collana Libri per Bibliofili.
Media partner della 18^ edizione, Corriere della Sera che per il quarto anno consecutivo è al fianco delle giovani promesse del panorama artistico contemporaneo. Inaugura la sua presenza Sky Arte (canale 120 e 400), canale televisivo tematico interamente dedicato all’arte, al design e alla cultura. Per il Premio Cairo 2017, Cairo Editore ha programmato una campagna tv su La7, La7d e Sky, ed ha messo in campo un’imponente campagna stampa su periodici e quotidiani nazionali e sul sito www.corriere.it, oltre a numerose affissioni comunali nella città di Milano e spazi sul circuito streetbox di Maxima.

Per questa edizione Hi! Comunicazione ha ideato il nuovo claim “Siete pronti a scoprire i nuovi talenti dell’arte?”.
Per la prima volta il Premio Cairo è anche sui social: è possibile seguire le notizie dell’evento sul profilo Instagram: premiocairo -  #premiocairo
Come sempre il catalogo del 18° Premio Cairo sarà allegato su tutta la tiratura del mensile Arte, diretto da Michele Bonuomo, e novità di quest’anno, sarà anche omaggiato ai lettori di ViviMilano che presenteranno il coupon inserito nel giornale, all’ingresso della mostra.