Mercato

17 ottobre 2017 | 14:58

Restyling per le app di ‘Corriere dello Sport-Stadio’ e ‘Tuttosport’. Tra le novità la possibilità di creare una home page personnalizzata e un configuratore di notifiche push

Dopo il rilascio a luglio dei nuovi m-site, restyling per le app per iOs e Android di Corriere dello Sport-Stadio e Tuttosport. Diverse le novità proposte, sia dal punto di vista tecnologico che del design, a cominciare dal ‘motore’ delle due app, realizzato in Codice Nativo in modo da garantire velocità e fluidità delle transizioni.

Il rinnovamento grafico è stato realizzato guardando alla user experience, per facilitare la navigazione e la fruizione di tutte le tipologie di contenuti, e introducendo – evidenzia una nota stampa – un sistema di sfoglio delle news principali in modalità full screen, la possibilità di creare una propria homepage con gli argomenti di maggior interesse, un configuratore di notifiche push con aggiornamenti sugli argomenti e sugli eventi di loro interesse. Rinnovata poi anche la sezione live, con dati aggiornati in tempo reale e la possibilità di visualizzare le formazioni, le statistiche ed i contenuti editoriali prodotti ad hoc per ogni singolo avvenimento.

Le campagne di ‘Corriere dello Sport’ e ‘Tutto sport’

“Le nuove App Mobile del Corriere dello Sport e di Tuttosport sono stati concepite con l’obiettivo di poter dare ai nostri utenti una user experience basata sulla semplicità e rapidità di navigazione, che sono fondamentali quando il metodo di fruizione è in mobilità”, ha spiegato Sergio Abate, direttore area digitale di Sport Network.

“Il mercato ha accolto bene le nostre nuove App e tutti i formati pubblicitari che abbiamo messo a punto per il lanci”, ha evidenziato invece Carlo Pasquazi, direttore digital advertising di Sport Network, parlando di 5 sponsor “di grande calibro”, “con una tipologia di presenza ad hoc, che spazia dalla display ai nuovi formati video e native. Anche importanti clienti locali hanno pianificato il lancio, a dimostrazione che anche le PMI non possono prescindere dalla pubblicità su Mobile”.

A supporto del rilascio delle nuove app è prevista una campagna stampa e digital sui due quotidiani e relativi siti, news sui siti e una campagna social sulle rispettive pagine Facebook. Le campagne sono state realizzate da Ninetynine, l’agenzia di comunicazione che da 3 anni segue i due brand.