Agcom approva il regolamento attuativo sulla gestione collettiva dei diritti d’autore e dei diritti connessi

Il Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni comunica di aver approvato all’unanimità nella riunione odierna il regolamento che dà attuazione al decreto legislativo n. 35/2017 in materia di gestione collettiva dei diritti d’autore e dei diritti connessi. Il testo è stato approvato ad esito di una consultazione pubblica che ha coinvolto gli stakeholders del settore nella definizione di regole condivise.

Angelo Marcello Cardani, presidente AgCom (foto Olycom)

Il regolamento costituisce la cornice legale e procedurale entro cui l’Autorità eserciterà la propria vigilanza su un settore di significativo rilievo della nostra industria culturale e rappresenta uno strumento di trasparenza e certezza del diritto per artisti, interpreti, società di intermediazione e soggetti che utilizzano tali diritti. A questo fine è altresì prevista l’istituzione di un tavolo tecnico con gli operatori, che costituirà una sede permanente di confronto tra tutti i soggetti coinvolti sulle principali questioni relative alla gestione e alla remunerazione dei diritti connessi al diritto d’autore.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Gazzetta del Mezzogiorno, incontro Cdr-Angelucci: ok proposta vincolante di acquisto con salvaguardia posti di lavoro

Rai, Salini: servizio pubblico sia aperto ai più giovani, con strumenti per contrastare violenza e sopraffazione

Dalla Ferrari alla Rai: ecco i 10 lavori che hanno ricevuto più candidature su LinkedIn nel 2018