23 ottobre 2017 | 13:46

A Sportitalia i diritti per trasmettere 26 match della regular season della Serie A2 di basket maschile

A partire dal prossimo 29 ottobre le partite della regular season della Serie A2 di basket maschile debuttano su Sportitalia. Grazie all’accordo con la Lega Nazionale Pallacanestro, l’emittente – in chiaro sul canale 60 del digitale terrestre, al 225 di Sky e in streaming sul sito Sportitalia.com – manderà in onda l’esclusiva di 26 match del campionato con protagoniste piazze storiche come Virtus Roma, Fortitudo Bologna, Treviso, Siena e Trieste, allargando la sua proposta sportiva che comprende tra le altre manifestazioni anche la Serie A femminile di basket, e sul fronte calcistico le dirette degli anticipi della Serie C e alcuni match del campionato Primavera, oltre al futsal. Spazio anche per le competizioni di motori con Nascar, Rally e Wrc, ma anche boxe, pallamano, hockey su ghiaccio e tennistavolo.

Michele Criscitiello (foto Twitter.com)

Dopo il fallimento nel 2013, l’emittente, diretta da Michele Criscitiello – socio alla pari con Tarak Ben Ammar, entrato nel capitale sociale di Italia Sport Communication con ‘Prima tv spa’ – nel 2017 sta registrando una media di 1,5 milioni di spettatori quotidiani. Positivi i dati finanziari, con ricavi annuali di circa 3,5 milioni di euro e bilancio in utile.