27 ottobre 2017 | 10:22

La Rai capofila nel passaggio per portare il digitale nelle nostre vite, dice il dg Orfeo. In arrivo il piano news e un canale in inglese

“Sono orgoglioso per l’approvazione nei tempi previsti della bozza del Contratto di servizio: un risultato raggiunto grazie alla professionalità delle nostre direzioni aziendali”. Il direttore generale Rai, Mario Orfeo, ha commentato così l’approvazione in Cda dello schema del nuovo Contratto di servizio. “Rai  diventa capofila nel passaggio che porterà sempre più lo strumento digitale al centro della nostra vita”,ha spiegato.

Mario Orfeo (foto Ansa)

“Daremo vita a un canale in lingua inglese e al canale istituzionale e vareremo il nuovo piano news. Maggiori servizi per le persone con disabilità e per le minoranze linguistiche. Il tutto con la garanzia di risorse triennali certe”, ha spiegato Orfeo.

“Siamo fieri – ha concluso il dg – di contribuire in modo rilevante alla alfabetizzazione digitale del Paese e a comunicare agli italiani i benefici di questo passaggio storico”.