Manager, Muy confidencial

30 ottobre 2017 | 18:05

Muy confidencial: Speroni e Bedogni direttori generali di Unidad Editorial, controllata spagnola di Rcs

Sono tutti e due italiani – Nicola Speroni e Stefania Bedogni – i nuovi direttori generali di Unidad Editorial, l’editrice spagnola controllata al 100% da Rcs MediaGroup, che ha tra l’altro in portafoglio il quotidiano El Mundo e la testata sportiva Marca. Speroni si occuperà delle attività editoriali, Bedogni dell’area aziendale.

Nicola Speroni e Stefania Bedogni

Nicola Speroni e Stefania Bedogni

Per i due manager, che rispondono direttamente al presidente del gruppo Javier Cabrerizo, si tratta di un ritorno a Unidad Editorial, dopo le dimissioni di Javier Cabrerizo, consigliere-direttore generale dell’editrice, che ha deciso di sviluppare altri progetti professionali. Infattti, Speroni , che ha cominciato la sua carriera professionale a Tele+ prima di entrare nel 2000 in Rcs, dal 2011 si era trasferito a Madrid come direttore generale di Marca, per poi tornare nel 2013 a Milano come direttore della divisione Corriere della Sera.

Stefania Bedoni, invece, ha iniziato la carriera in Mondadori per poi entrare nel 1990 in Rcs. Nel 2002 è diventata Cfo della controllata francese Flammarion e nel 2007 7 è ritornata a Milano come controller di gruppo. Nel 2011 è arrivata a Madrid, nel ruolo di Cfo di Unidad Editorial, entrando anche nel Cda, per tornare due anni dopo alla sede centrale italiana.