Claudio Campanini, managing partner di A.T. Kearney Italia

A partire dal 1° gennaio 2018 Claudio Campanini guida la unit italiana di A.T. Kearney, con la carica di managing partner.

Con una laurea in ingegneria elettronica presso il politecnico di Milano e un master in Business Administration a Fontainebleau, Campanini, 51 anni, ha iniziato il suo percorso in A.T. Kearney nel 1994, lavorando con aziende italiane e multinazionali, principalmente nei settori delle telecomunicazioni e dei media, ma anche dei beni di consumo e della grande distribuzione.

Claudio Campanini

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Glauco Galati, public sector manager di Hexagon Safety & Infrastructure

Federico Sarzi Braga, Stefano Marini, Giorgio Mondovì: tre italiani per lo sviluppo di Sanpellegrino

Jacopo Bruni, marketing manager di Praim