Manager

06 novembre 2017 | 16:03

Corrado Peraboni, presidente dell’Associazione mondiale delle Fiere

E’ l’italiano Corrado Peraboni del Gruppo Fiera Milano il nuovo presidente dell’Associazione mondiale delle Fiere, che conta 740 membri di 85 nazioni. La nomina è stata ufficializzata nell’ambito dell’84° Congresso annuale di Ufi, che si è svolto a Johannesburg il 3 e 4 novembre 2017.

Oltre alla Presidenza, l’Italia può contare su i tre esponenti delle Fiere italiane nel nuovo Board of Directors di UFI. SI tratta di Giorgio Contini, Direttore Internazionale di BolognaFiere; Matteo Marzotto, Vice Presidente Esecutivo di Italian Exhibition Group e Giovanni Mantovani, Direttore Generale di Veronafiere che in Ufi continuerà inoltre a ricoprire, anche per il prossimo triennio, la carica di First Vicepresident del Chapter Europeo.

Dalla sua fondazione, avvenuta nel 1925, Ufi ha avuto quattro presidenti italiani: Cesare Nava (Fiera Milano) dal 1926 al 1931; Piers Puricelli (Fiera Milano), dal 1931 al 1939; Luciano Dal Falco (Torino Esposizioni), dal 1967 al 1973; Carlo G. Bertolotti (E.A. Fiera di Verona), dal 1985 al 1989.