09 novembre 2017 | 12:32

Su Sky arriva Ginx Esports Tv, canale dedicato al fenomeno degli eSports

Dalle 6 di mattina dell’11 novembre al canale 219 di Sky arriva Ginx Esports Tv, il primo canale interamente dedicato al fenomeno del momento: gli eSports, la nuova frontiera dei videogame che già vanta milioni di appassionati ed esperti in tutto il mondo.


Nel palinsesto del canale in lingua inglese disponibile a tutti gli abbonati Sky, oltre alle competizioni e agli scontri in diretta tra giocatori, ci saranno news, informazioni, documentari e molti altri contenuti sugli eSport. Una lunga lista di programmi live, da Daily Download, a The Bridge, passando per First Hour e Top 10, informeranno gli spettatori di tutte le novità sui videogiochi, grazie anche a interviste ai giocatori, alle squadre in gara, ai videoblogger e agli streamer più famosi della community di eSport.

Nato in UK nel 2007, è presente in oltre 41 paesi del mondo e raggiunge 50 milioni di case e nelle ultime settimane è stato lanciato in Austria, Sud Africa ed Israele. Da giugno 2016, grazie a una partnership con Sky e ITV, il canale si rinomina in Ginx Esports TV, confermando la sua presenza in Europa, Sud-est asiatico e Canada con una programmazione di 700 ore di live studio coverage.

“In un contesto in cui la nuova cultura digitale sta ridefinendo il mondo in cui viviamo e modificando in maniera sempre più evidente le abitudini e gli interessi delle giovani generazioni, Sky si apre all’accattivante universo degli eSports, proprio nel momento in cui questi si stanno rivelando un trend globale nel mercato dell’intrattenimento”. Sono le parole di Luca Revelli, Senior Director Partner Channels & Digital di Sky Italia. “Come Sky Italia, siamo davvero contenti di lanciare GINX Esports TV, il primo canale di questo genere nel nostro paese, proprio nel momento in cui il CIO sta valutando la possibilità di includere gli eSports nelle future edizioni dei Giochi Olimpici. Stiamo lavorando con GINX al fine di fare di questo canale TV la destinazione d’elezione per gli amanti del genere”

Numerosi i contenuti che saranno disponibili presto anche su Sky On Demand. Sarà Sky Media a raccogliere la pubblicità per il canale.

Luca Revelli

Luca Revelli