15 novembre 2017 | 12:19

L’ironia di Ikea sulla débâcle della Nazionale di calcio estromessa dai Mondiali ad opera della Svezia. “Per farci perdonare la panchina a Gian Piero la diamo noi”

Ricordate la campagna ‘Brad è single’ con cui la compagnia aerea Norwegian Air aveva preso al volo il divorzio tra Brad Pitt e Angelina Jolie per pubblicizzare i suoi voli verso gli States? Ebbene l’ironia scandinava ha dimostrato un’altra volta la sua eccezionale velocità ed efficacia.

Subito dopo la choccante esclusione dai Mondiali ad opera della Svezia, il colosso dell’arredamento ha infatti risposto per le rime agli sfottò che a San Siro e sui social chiedevano alla nazionale scandinava di farci andare in Russia e, in cambio, “Vi ridiamo le matite rubate all’Ikea”.

La simpaticissima risposta di Ikea è stata  ÄPPLARÖ, una panca con schienale da giardino accompagnata da un breve ma efficace testo: “Per farci perdonare la panchina a Gian Piero la diamo noi”. “Però ridateci le matite #ItaliaSvezia”. Altro grande esempio di real time marketing.