Sarà ‘lavoro e tecnologia’ il tema dell’edizione 2018 del Festival dell’Economia di Trento

‘Lavoro e tcnologia’ è il tema dell’edizione 2018 del Festival dell’Economia di Trento, che si svolgerà dal 31 maggio al 3 giugno. La decisione è stata comunicata alla stampa oggi pomeriggio da Tito Boeri, presidente dell’Inps, ma anche direttore scientifico del festival, dal presidente della Provincia Ugo Rossi e dal rettore dell’ateneo trentino Paolo Collini.

Nato nel 2006 con lo scopo di mettere a confronto gli economisti e il grande pubblico, il festival è organizzato dalla Provincia autonoma di Trento, dal Comune di Trento e dall’Università, ed è progettato da Editori Laterza di Roma. L’edizione del giugno scorso, a tema ‘La salute disuguale’, ha visto la presenza di 189 relatori e 50 moderatori, che hanno partecipato a 102 eventi in 25 punti diversi della città.

Il festival 2017 è stato citato in centinaia di servizi giornalistici: l’ufficio stampa della Provincia di Trento ne ha censiti almeno 365 sulla sola carta stampata, pubblicati fra il 1° e il 4 giugno da una sessantina di quotidiani. Almeno 285 i servizi radio e tv, senza contare le numerose dirette dalle postazioni radio in città, fra le quali Radio24, Radio anch’io (Rai Radio1), Zapping (Rai Radio 2) e Tutta la città ne parla (Rai Radio3). Centinaia anche le segnalazioni sul web. Il profilo Facebook ‘Festival Economia Trento’ ha contato 34.829 visualizzazioni di post, foto e video. La newsletter media del Festival ha raggiunto due volte al giorno 1.178 iscritti. Almeno trecento i giornalisti presenti (su 338 accreditati).

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Cinema, esercenti e produttori: bene il decreto Bonisoli. Ok a regolamentazione su tempi di uscita dei film nelle sale

Vince il film di Rai1, Coliandro come Schiavone, col ‘Salvini contro tutti’ Costanzo stacca Vespa

Giornalisti, Carelli al Corriere: M5s non è vulnus per la stampa, ma meglio abbassare i toni. Attacchi a Di Maio e Di Battista