21 novembre 2017 | 10:00

Oggi è il World TV Day, la Giornata Mondiale della Televisione, promossa dalle Nazioni Unite per ribadire l’importanza e la centralità del piccolo schermo

É la fiducia il tema scelto da Ebu (European Broadcasting Union), Act (Associazione della televisione commerciale in Europa) ed Egta (Associazione delle concessionarie televisive e radiofoniche) per il World Tv Day, la Giornata istituita dalle Nazioni Unite nel 1996, per ricordare l’importanza del piccolo schermo nello sviluppo economico e sociale del pianeta, che cade oggi, 21 novembre.

Per l’occasione, le tre associazioni hanno realizzato un videoclip da 30 secondi che sarà trasmesso dalle emittenti televisive in Europa, Asia, Canada, Usa e Australia, sottolineando come, oggi più che mai, l’affidabilità della tv giochi un ruolo importante nella nostra quotidianità, permettendo di restare su quanto accade nel mondo e richiamando l’attenzione su tutto ciò che conta. Indipendentemente da qualsiasi dispositivo la si guardi.

“Responsabilità editoriale, informazione autorevole, contenuti di grande qualità, un contesto sicuro ed un sistema di misurazione affidabile ed indipendente sono il dna della tv”, ricorda la nota ufficiale delle tre associazioni, nella quale vengono anche segnalati i risultati di diverse ricerche dalle quali emerge come i livelli di fiducia nei media tradizionali siano in crescita nel Vecchio Continente. Nel 70% dei 33 paesi analizzati, gli intervistati hanno risposto di essere inclini a fidarsi della tv, che in 11 paesi risulta persino essere il mezzo che ispira maggior fiducia.

Website: www.worldtelevisionday.tv
Hashtag ufficiali: #WeLoveTv e #WorldTVDay