Analisi ascolti tv, 23 novembre: le ammiraglie non svettano, cala ‘Colorado’, vola Sky con il Milan su Tv8 e ‘XFactor’ su SkyUno. ‘Nemo’ allunga su Formigli e Del Debbio, in access Gruber e Renzi staccano Belpietro

Ha vinto Rai1, che programmando ‘Sirene’ ha ottenuto 3,6 milioni e il 14,7% di share ed ha staccato Canale 5, a 2,988 milioni e il 12,6% con ‘Le Tre Rose di Eva’. Dopo alcune serate consecutive di dominio quasi assoluto delle ammiraglie generaliste, quindi, ieri sono state due fiction che procedono in maniera un po’ incerta a lasciare molto spazio libero a tutte le altre proposte.

Sky, in particolare, col calcio dell’Europa League in chiaro e ‘XFactor’, ha fatto prestazioni eccellenti in prima serata. Su Tv8 ‘Milan-A. Vienna’, in particolare, con 1,7 milioni di spettatori e il 6,6% ha conquistato il terzo gradino del podio, staccando ampiamente il cabaret di Italia 1, ‘Colorado’, calato a 1,384 milioni con il 6,5%.

Nella foto: ‘Sirene’; ‘Le tre rose di Eva’; Milan-AustriaWien e lo spareggio tra due concorrenti di X Factor

Senza infamia e senza lode è stato il bilancio del film di Rai3 (‘Smetto quando voglio-Masterclass’ a 1,293milioni e 5,2%), che ha fatto meno share della quinta puntata del talent musicale di SkyUno. Eliminando all’ultimo scontro Gabriele Esposito e tenendo in gara Rita Bellanza, ‘X Factor’ ha ottenuto 1,3 milioni di spettatori ed il 5,4%, perdendo di misura il confronto con ‘Nemo’. Il programma caro alla ex direttrice della seconda rete, Ilaria Dallatana, è apparso in salute: ha avuto 1,329 milioni di spettatori ed il 5,8%, parlando di mafia e ospitando, tra gli altri, Matteo Salvini e Francesco Rutelli. Staccati nettamente sono stati gli altri programmi di approfondimento giornalistico: ‘Piazzapulita’ su La7 (785mila e 4,15% con ospiti di Corrado Formigli, tra gli altri, Davide Serra, Claudio Bisio, Tommaso Cerno e Mia Ceran) e ‘Quinta Colonna’ su Rete 4 (con Giorgia Meloni e poi Alberico Lemme a 766mila e 3,8%).

Sopra ‘Nemo’; sotto ‘Quinta Colonna’ e ‘Piazzapulita’

In access ospitando Matteo Renzi, Lilli Gruber ha staccato Maurizio Belpietro: su La7 ‘Otto e mezzo’ ha conseguito 1,575 milioni di spettatori e il 6,05%, mentre su Rete 4 ‘Dalla vostra parte’ si è attestato a 1,066 milioni di spettatori e 4,13%.

Matteo Renzi, ospite di Lilli Gruber a ‘Otto e mezzo’

Interessante e molto combattuta è stata la sfida di seconda serata tra Bruno Vespa e Maurizio Costanzo. ‘Porta a Porta’, con Vittorio Cecchi Gori, parlando di divorzi e assegni di mantenimento, ma anche del presunto stupro di due carabinieri a Firenze a due turiste americane, ha raccolto complessivamente 1,076 milioni di spettatori e l’11,76% di share; il ‘Maurizio Costanzo Show’, con tra gli ospiti Belen e Jeremias Rodriguez, ma anche Renzo Arbore e Giovanna Rei, ha conquistato 921mila spettatori e l’11,51%. Costanzo in pratica è stato davanti al rivale prima di mezzanotte e poi, con più continuità, dopo le 24.30.

Sopra ‘Porta a Porta’; sotto i protagonisti del ‘Maurizio Costanzo show’

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Roma, Qatar Airways main sponsor fino al 2021. Sulla maglia dei giallorossi

Ei Towers: il matrimonio con Rai Way avanti solo senza vincolo del 51% allo Stato

Fnsi: basta aggressioni ai giornalisti, la democrazia è in pericolo