Attività migliorate per Rcs, ma prima di pensare ad altre acquisizioni c’è molto da fare, dice Urbano Cairo. Positiva la pubblicità in novembre

“L’attività è migliorata molto, i numeri sono molto positivi ma c’è ancora molto da fare, prima di pensare a ulteriori acquisizioni ci pensiamo bene”. Lo ha affermato il presidente e amministratore delegato di Rcs, Urbano Cairo, a margine della cerimonia di consegna al Quirinale delle onorificenze ai 25 cavalieri del lavoro nominati il 2 giugno dal capo dello Stato Sergio Mattarella.

Urbano Cairo (foto Olycom)

Rispondendo a una domanda sull’andamento della pubblicità, Cairo poi spiegato che “il mese di novembre è andato benissimo, ma credo che questo sia noto”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Editori al contrattacco: Governo agisce al contrario degli altri Paesi europei. Riffeser: sì a confronto, no a minacce e denigrazioni

Profondo restyling per A&F di Repubblica, in edicola dal 22 ottobre. Calabresi: fatwa di Di Maio ha portato abbonamenti

Nasce Milano Running Festival, primo festival italiano del podismo. Ad aprile con Generali Milano Marathon