Attività migliorate per Rcs, ma prima di pensare ad altre acquisizioni c’è molto da fare, dice Urbano Cairo. Positiva la pubblicità in novembre

“L’attività è migliorata molto, i numeri sono molto positivi ma c’è ancora molto da fare, prima di pensare a ulteriori acquisizioni ci pensiamo bene”. Lo ha affermato il presidente e amministratore delegato di Rcs, Urbano Cairo, a margine della cerimonia di consegna al Quirinale delle onorificenze ai 25 cavalieri del lavoro nominati il 2 giugno dal capo dello Stato Sergio Mattarella.

Urbano Cairo (foto Olycom)

Rispondendo a una domanda sull’andamento della pubblicità, Cairo poi spiegato che “il mese di novembre è andato benissimo, ma credo che questo sia noto”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Casagit, in attivo per quasi 4 milioni di euro, nel 2017 erogate prestazioni per 66 milioni di euro

Bassanini apre a Telecom Italia: come provider c’è posto

Verizon: Gowrappan nominato presidente e coo di Oath