05 dicembre 2017 | 16:35

Disney vicina all’accordo per l’acquisto di alcuni asset di 21st Century Fox. Secondo Cnbc l’intesa potrebbe essere annunciata già la settimana prossima

21st Century Fox e Disney sarebbero vicine all’accordo per la cessione di alcuni assett della società controllata dalla famiglia Murdoch. A segnalarlo la Cnbc, citando alcune fonti vicine al dossier, secondo le quali l’annuncio potrebbe arrivare già nel corso della prossima settimana.

L’operazione, il cui valore potrebbe aggirarsi attorno ai 60 miliardi di dollari, dovrebbe comprendere le attività di produzione televisiva, gli studi cinematografici e le quote detenute in Sky e Hulu, lasciando nell’impero di Murdoch le divisioni news e business news e lo sport.

Nella foto Rupert Murdoch e Bob Iger, ceo di Walt Disney

Secondo il Financial Times, se l’accordo andrà in porto, James Murdoch potrebbe succedere a Bob Iger alla guida di Walt Disney, attuale amministratore delegato del papà di Topolino, che andrà in pensione nel 2019.

Oltre a Disney, secondo i rumors d’oltreoceano nelle scorse settimane anche Comcast, Verizon e Sony avevano manifestato il proprio interesse.