La Commissione di Vigilanza approva il parere sul Contratto di servizio Rai-Mise

“Approvato pochi minuti fa il parere sul contratto di servizio Rai-Mise da parte della Commissione di vigilanza: il testo base, frutto della condivisione tra Mise e Rai, era già ampiamente positivo, ma il parere lo migliora in alcuni aspetti qualificanti”. Lo dichiara al termine della seduta a San Macuto il senatore Pd, della Direzione nazionale, e componente della commissione.

 

Salvatore Margiotta

Salvatore Margiotta

“Sono poi personalmente soddisfatto – sottolinea – per l’accoglimento di diversi miei emendamenti, in particolare quelli in materia di sedi regionali, da rafforzare, di investimento su giovani produttori
indipendenti, di spazio (e finanziamenti) da garantire alla realizzazione di documentari, ed infine di riorganizzazione del personale, al fine di superare il precariato, utilizzare gli idonei al concorso per giornalisti e valorizzare la Scuola di giornalismo di Perugia”. (Ver/AdnKronos)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Giornalisti, il ministro della Giustizia Bonafede: gli attacchi di Di Maio? Un dovere denunciare certa stampa

Abodi (Credito Sportivo): pronti 2 miliardi da investire sulle infrastrutture sportive. Sarebbe folle non ottimizzarli

Domani sui giornali una pagina con l’articolo 21 della Costituzione. Editori e giornalisti uniti per informazione libera e pluralista