21 dicembre 2017 | 13:19

Analisi ascolti tv 20 dicembre: Juve-Genoa ridimensiona ‘Indietro Tutta’ che però domina in seconda serata. Bene il film ‘Una tata magica’ e la Sciarelli, Purgatori insegue la Bbc. Insinna sorpassa Gruber

Non sbaglia il computo degli spettatori il documento che – appena pubblicato – mette in fila i fan televisivi delle squadre di calcio e indica la chiara leadership bianconera. Ieri la partita di Coppa Italia, Juve-Genoa, vinta per due a zero dalla squadra di Max Allegri, ha portato a casa quasi 5 milioni di spettatori ed il 19,9% di share. Sette giorni prima Milan-Verona aveva raccolto circa due milioni di spettatori in meno. Così niente di strano che, alla seconda e ultima puntata, lo show evento ‘Indietro Tutta 30 e L’Ode’ abbia pagato dazio al calcio fermandosi a 3,066 milioni di spettatori con il 15,35% di share su Rai2 (meno 4 punti).

caSopra a sinistra l’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, e Paulo Dybala alla fine del match contro il Genoa; a destra ‘Indietro Tutta’; sotto, da sinistra: Planet Earth 2, ‘Una tata magica’ e ‘Atlantide’

Il programma con Renzo Arbore, Nino Frassica, Andrea Delogu ed una platea di studenti della tv, ha corso alla pari con il film di Canale 5, ‘Una tata magica’, che ha conseguito l’ottimo bilancio di 3,463 milioni di spettatori con il 14,83%. Giù dal podio così è arrivata Federica Sciarelli (su Rai3 ‘Chi l’ha visto?’ a 2,282 milioni con il 10,93%), davanti, nell’ordine, al film su Italia1 (‘Una spia non basta’ a 1,2 milioni di spettatori e il 5,05%), i documentari della Bbc su Rete 4 (‘Planet Earth 2’, a 760mila spettatori con il 3,3%), e ad ‘Atlantide’ su La7 (690mila e 3,05%) con Andrea Purgatori che ha fatto un altro scoop sulla strage di Ustica.

Sopra ‘Porta a porta’; sotto ‘Linea Notte’

In seconda serata, fino a dopo mezzanotte, hanno dominato Arbore e Frassica, ma poi, finita la rievocazione-festa di Rai2, è passato al comando ‘Porta a Porta’ davanti a ‘Linea Notte’, con la politica e Maria Elena Boschi che la facevano da padrone nei menù di Bruno Vespa e Maurizio Mannoni.

In access da segnalare il progresso di Flavio Insinna. Su Rai Tre ‘La strada senza tasse’ ha conseguito 1,666 milioni di spettatori e il 6,95%, su La7 ‘Otto e mezzo’, con Luigi Di Maio e Remo Ruffini ospiti di Lilli Gruber, ha conquistato 1,422 milioni di spettatori e il 5,65%, su Rete 4 ‘Dalla vostra parte’ ha raccolto 1,139 milioni di spettatori con il 4,57%.

‘Otto e mezzo’; ‘Dalla vostra parte’ e ‘La strada senza tasse’