L’assemblea della Lega Calcio di Serie A ha approvato il bando per la vendita dei diritti tv per le stagioni 2018-2021

Con 18 club a favore e due astenuti, l’assemblea della Lega Serie A ha approvato il bando per la vendita dei diritti tv domestici del triennio 2018/21 rivolto agli operatori tradizionali (satellitare, digitale terrestre e Internet), nonché un bando subordinato, destinato agli intermediari finanziari indipendenti. Secondo quanto risulta, ad astenersi sono stati Napoli e Roma. Le offerte dovranno pervenire entro il 22 gennaio. (Ansa)

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Al forum di Wpp Italia e TEH Ambrosetti tutto sui Millennials, la generazione che sta cambiando la società e la pubblicità

Malagò ancora contro il Governo: con quattro righe è stato ucciso il Coni

Il Wall Street Journal vara una task force contro fake news e video artefatti