Per i diritti del calcio arriva l’offerta del Qatar: 13 miliardi in dieci anni

Scade nella prossima settimana l’offerta avanzata dalla International Bank of Qatar alla Lega Serie A, ma secondo quanto filtra l’orientamento dei club è quello di prendere una decisione sull’investimento da 13 miliardi in dieci anni proposto dall’istituto dell’emirato solo dopo l’esito del bando dei diritti tv, quindi non prima della fine del mese.

International Bank of Qatar

International Bank of Qatar

Il tema è all’ordine del giorno (assieme alle proposte in materia di politica federale e la candidatura alla presidenza della Federcalcio) dell’assemblea di mercoledì e un gruppo ristretto di società (Milan, Udinese, Genoa, Juventus e Cagliari) oggi ha voluto approfondire la proposta dal punto di vista tecnico, giuridico e bancario incontrando i rappresentanti del gruppo Comoi, che ha presentato alla Lega la International Bank of Qatar, e dell’advisor della banca, EY (Ernst & Young). (Ansa)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on LinkedIn

Articoli correlati

Rcs: utile netto 2018 in crescita a 85,2 milioni; dal digitale il 16,7% dei ricavi. Dopo 10 anni torna al dividendo

Da Piero Angela a Bernard-Henri Lévy. Tutti i sostenitori della battaglia per la vita di Radio Radicale

Mediaset, Ps Berlusconi: dobbiamo cambiare passo, espandersi all’estero per crescere ancora