Torna il Premio Cultura + impresa 2017-2018 tra partnership confermate e alcune novità

Partnership confermate e novità in arrivo per il Premio Cultura + impresa 2017-2018, il riconoscimento promosso dall’omonimo comitato non profit fondato da Federculture e the Round table, osservatorio in Italia che ha lo scopo di individuare e valorizzare le eccellenze della collaborazione tra operatori culturali – pubblici e privati – e imprese che investono in cultura per le proprie attività di comunicazione.

Alle quattro sezioni consuete (sponsorizzazioni e partnership culturali, produzioni culturali d’impresa, fondazioni culturali d’impresa e art bonus), spiega una nota, si aggiungono per l’edizione 2017-2018 le due menzioni speciali dedicate rispettivamente alla digital innovation nella cultura, e ad un progetto realizzato sul territorio lombardo.

Grazie al contributo di Fondazione Cariplo e in collaborazione con Iulm e Ipsos si metterà, inoltre, a punto un modello di valutazione delle sponsorizzazioni e partnership culturali in termini di comunicazione per i partner e di impatto sociale ed economico per il territorio.

La giuria del premio Cultura + impresa è composta da rappresentanti dei partner istituzionali e professionali, e da professionalità eccellenti nei settori della cultura e della comunicazione d’impresa.

I partner del premio Cultura + impresa 2017- 2018 sono Ales, Fondazione Cariplo, Fondazione italiana Accenture e Veronafiere. Il premio è realizzato in collaborazione con Upa, Iulm, Arte e imprese/il giornale dell’arte, il giornale delle fondazioni, Tvn media group.  Hanno dato ad oggi il proprio patrocinio: Acri, Anci, Assif, Assifero, Assorel, Esa, Ferpi, Prioritalia, Unicom.

Anche per l’edizione 2017-2018 la partecipazione al premio è gratuita e i progetti dovranno pervenire entro il 28 febbraio 2018. Dovranno preferibilmente essere caricati sulla piattaforma ideatre60 o in alternativa possono essere inviati all’indirizzo email: premio@culturapiuimpresa.it.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Wired Italia e Ipsos: al via dal 26 novembre un progetto per descrivere i trend del futuro

È partita ScuolaDigitaleTim, iniziativa per avvicinare gli studenti all’Internet of Things e alla Robotica

Roma, Turner ‘illumina’ il Natale di Via dei Condotti con i protagonisti dei cartoons