Toby Bradon è il nuovo capo di The Space Cinema (Vue International). Come managing director prende il posto di Roberto Masi

Vue International ha annunciato la nomina a partire dall’8 gennaio 2018 di Toby Bradon (41 anni) come Managing Director di The Space Cinema (TSC), circuito presente in Italia con 36 multiplex, per un totale di 362 sale. Bradon prende il posto lasciato da Roberto Masi che aveva assunto la guida proprio un anno fa.

Toby Bradon

Toby Bradon

 

Bradon approda in TSC dalla sede londinese di Vue International, dove ha ricoperto il ruolo di Direttore Esecutivo per lo sviluppo strategico e aziendale. In tale veste, Bradon ha collaborato con il senior management di tutti i territori in cui è presente Vue, lavorando a stretto contatto con il team di TSC per elaborare i piani orientati alla crescita dell’azienda. Inoltre ha supervisionato le attività di pricing di Vue e si è occupato dei progetti strategici all’interno dell’azienda. Ora Bradon avrà la responsabilità di condurre a buon fine una serie di investimenti e sviluppi importanti, pensati per migliorare l’esperienza degli spettatori nei cinema TSC: tra questi rientrano il lancio delle poltrone Recliner di Vue, le migliori attualmente sul mercato; lo sviluppo dell’offerta Retail con nuovi prodotti e servizi e, infine, l’introduzione del sistema operativo Vista all’interno del circuito. Bradon punterà a cogliere tutte le opportunità possibili per ampliare il circuito TSC, anche tramite acquisizioni sul territorio nazionale. Proseguirà, inoltre, il lavoro già avviato insieme ad altri operatori leader del settore in Italia, a supporto dello sviluppo di strategie che incrementino il numero di ingressi nei cinema italiani per tutto l’anno, a vantaggio dell’intero mercato.

Prima del suo arrivo presso Vue International, nel 2009, Bradon ha lavorato per le società di consulenza manageriale AT Kearney e McKinsey & Company.

“È un piacere per me annunciare la nomina di Bradon come nuovo Managing Director in Italia – ha commentato Steve Knibbs, Chief Operating Officer di Vue International – È sempre molto gratificante coltivare i talenti all’interno dell’azienda e Bradon è un ottimo esempio del nostro impegno in questa direzione. Capisce perfettamente la filosofia aziendale, avendo rivestito un ruolo chiave nello sviluppo della nostra strategia quando occupava la precedente posizione. The Space Cinema può contare su un team davvero formidabile, perciò confido che assisteremo a un periodo di crescita sotto la guida lungimirante di Bradon.”

“Sono davvero entusiasta e non vedo l’ora di lavorare con le persone estremamente preparate e talentuose che danno vita a The Space Cinema – ha dichiarato Toby Bradon – Apprezzo molto l’opportunità che mi è stata data, di sviluppare ulteriormente un’azienda già tanto importante, che spero di rendere la migliore scelta per gli spettatori italiani.”

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Rai, Salvini: incontrerò i candidati ai vertici. Lottizzazione? Stiamo scegliendo i migliori

Vincenzo Morgante alla direzione di Tv2000 (Cei). Lascia la guida della Tgr Rai

Fca, Marchionne grave, a Manley la carica di ad. Elkann ai dipendenti: “la mia lettera più difficile, Sergio non tornerà”