La Formula E ha un title sponsor: la multinazionale dell’automazione industriale Abb. Accordo pluriennale per promuovere la mobilità elettrica

La multinazionale dell’automazione industriale Abb diventa title sponsor della Formula E, il campionato mondiale Fia delle monoposto a ruote scoperte elettriche. Il senso di questa partnership, come spiega Abb, è quello di riscrivere insieme alla Formula E il futuro della mobilità elettrica. L’accordo giunge quando mancano ancora 12 gare al termine della stagione 2018 ma è di natura pluriennale, come annunciato dal fondatore e ceo della Formula E Alejandro Agag e dal ceo di Abb Ulrich Spiesshofer. A conferma della crescita del movimento delle ruote scoperte elettriche l’ingresso, a partire della prossima stagione anche di Mercedes-Benz, Porsche e Nissan.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Gruppo 24 Ore: Paolo Fietta nominato chief financial officer

Khashoggi, Arabia Saudita concede l’ingresso nel Consolato alla polizia turca

Mentana, a novembre prime venti assunzioni per il suo giornale online. “Sistema bloccato da politica ed egoismo”