Radio 24 ridisegna il suo logo, ispirandosi agli altri media del Gruppo 24 Ore e lancia una nuova campagna di comunicazione

Al via da oggi, 10 gennaio, la nuova campagna di comunicazione di Radio 24, che segna anche il debutto della nuova versione del brand dell’emittente, riprogettato graficamente per sottolineare il legame con il Gruppo 24 Ore e gli altri media del gruppo. Con il claim ‘Radio 24. Si sceglie, si ascolta’, la campagna, multi soggetto, ha come obiettivo – spiega una nota stampa – “di evidenziare le sue peculiarità”: “fare informazione alternando news e programmi di attualità e intrattenimento intelligente”.

(il logo di Radio24)

A caratterizzarla quattro situazioni di fruizione e ascolto della radio da diversi dispositivi in diverse situazioni di assoluto realismo.

Le immagini della campagna di comunicazione

Per il lancio è prevista una pianificazione on e off line, sia sui mezzi interni del Gruppo che su mezzi esterni, e in TV. A partire dal 10 gennaio sono previste uscite sulla stampa quotidiana, Il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera e La Stampa, e sui periodici del Gruppo 24 Ore, mentre dal 21 gennaio sarà on air lo spot televisivo sui canali Fox TV. In affissione la campagna sarà presente sul circuito IGP Decaux in versione dinamica, nelle città di Torino, Genova, Trento, Venezia, Mestre, Belluno, Verona, Treviso, Udine, Bologna, Modena, Parma, Rimini, Firenze e con i maxiretro sugli autobus di Milano e Roma. A Milano anche affissioni statiche e a Roma il presidio nelle metropolitane.

On line la campagna si sviluppa sul sito IlSole24ore.com e sui siti del network WebSystem: FoxNetwork, IlPost.it, Dagospia.com, AffariItaliani.it, Famigliacristiana.it, Osservatoreromano.va, Ticketone.it, Ladyblitz.it, Leitv.it, Sportoutdoor24, Blizquotidiano.it, Globalist.it.

Con questa prima campagna, ideata da Simonetti Studio, ricorda infine la nota, inizia la collaborazione con l’agenzia torinese per la comunicazione delle iniziative del Gruppo 24 Ore.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Dal 22 ottobre al via ‘Fuorilegge’, spazio settimanale di Klaus Davi su TgCom24

Panorama: dai giornalisti ribadito il no alla cessione

Selfie mortali, dal 2011 al 2017 259 decessi legati alla ricerca dello scatto perfetto