La magia e l’atmosfera del Natale protagonista negli spot pubblicitari più popolari su YouTube a dicembre. Ecco la top 5 (VIDEO)

E’ ‘Ferrero Rocher: La luce del borgo’ il video pubblicitario più popolare su YouTube nel mese di dicembre. Realizzato dall’agenzia Blue449 lo spot è ambientato in un borgo salentino che si riaccende nell’atmosfera del Natale.

Alle sue spalle si posiziona la campagna ‘2 Sorelle – Natale 2017’ (Agenzia: PHD Italia), targata Bauli, con protagoniste Valentina Corti e Caterina Misasi, che interpretano appunto il ruolo di due sorelle che durante la cena di Natale litigano e smettono di frequentarsi. L’oggetto della discordia, il pandoro, sarà anche la ragione del loro riavvicinamento per l’arrivo delle nuove festività. Terza piazza per ‘Natale — Magia — Apple’. Gli Air Pods collegati all’iPhoneX di una ragazza sono l’occasione per una fuga dalla realtà urbana, con due sconosciuti che ballano insieme, trasportati dalla magia della musica.

L’Audi A8 è invece la protagonista della pubblicità quarta classificata, con cui la casa automobilistica tedesca – con il leitmotiv ‘Il progresso è dimenticare’ – invita lo spettatore ad abbandonare ogni preconcetto sull’idea di automobile, per conoscere la nuova vettura. Chiude la top5 la spot Tim Auguri 2018, con un flash mob nella cornice di un’innevata Piazza Navona sulle note di ‘Another day of sun’, tratto dalla colonna sonora del film ‘La La Land’.

La classifica è stata determinata utilizzando alcuni dei segnali di gradimento più significativi espressi dagli utenti su YouTube tra cui: il numero di visualizzazioni nel nostro Paese, la percentuale di visualizzazione di ciascuna pubblicità e il rapporto tra visualizzazioni organiche e visualizzazioni a pagamento.

 1 – Ferrero Rocher: La luce del borgo – di Ferrero (Agenzia: Blue449)

2 – Bauli 2Sorelle – Natale 2017 di Bauli (Agenzia: PHD Italia)

3 – Natale — Magia — Apple di Apple

4- Forget the car. Audi is more. Nuova Audi A8 di Audi (Agenzia: PHD Italia)

5 – Spot TIM Auguri 2018 di TIM (Agenzia: Havas media)

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Amendola batte Ilary, ma anche Gassmann. Gruber doppia Palombelli e supera Porro

Fnsi-Cnog: con tagli all’editoria minore a rischio l’informazione nelle comunità

Giornalisti lombardi, il bollino 2019 sarà digitale. E la posta elettronica certificata gratis