Via libera del Consiglio regionale della Lombardia al progetto di legge con misure a sostegno delle radio e tv locali

Via libera del Consiglio Regionale della Lombardia al progetto di legge che prevede misure di sostegno a favore delle emittenti radiotelevisive locali. A riportalo l’Adnkronos, che spiega come la legge nasca dalle situazioni giunte all’attenzione della Commissione attività produttive relativamente alle criticità occupazionali di giornalisti e operatori. Toccherà al futuro Consiglio Regionale stabilire l’entità della copertura di bilancio.

“Ssoddisfatto per l’approvazione bipartisan di questa Legge”, si dice Pietro Foroni, presidente della Commissione, “rappresenta un punto di partenza importante a favore delle emittenti radiotelevisive locali, baluardo di democrazia e garanzia di informazione quotidiana e capillare per i cittadini lombardi”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Di Maio risponde al flashmob dei giornalisti: presto incentivi a editori puri ed equo compenso. E pubblica la lista nera dei giornali

Mediaset , utile netto tiene, ok terzo trimestre. Effetto Mondiali e radio sulla pubblicità (+3,5%). Grandi ascolti anche in Spagna

Verna (Odg) chiede al giornalista Di Maio di lasciare la categoria. La Fnsi convoca una manifestazione nazionale