Giornate internazionali di S. Francesco di Sales. Viganò: rimettere al centro la responsabilità della comunicazione

Monsignor Dario Edoardo Viganò, prefetto della Segreteria per la Comunicazione del Vaticano, apre le Giornate internazionali di S. Francesco di Sales a Lourdes con un forte richiamo alla “responsabilità della comunicazione” contro le cosiddette fake news, messe a tema anche da Papa Francesco in occasione del messaggio per la Giornata Mondiale della Comunicazioni sociali in programma per maggio. Di fronte a 300 giornalisti provenienti da oltre 20 nazioni, Viganò ha ribadito la necessità di “rendere la comunicazione luogo di ascolto, di dialogo e persino di dissenso” partendo dai requisiti di base della professione giornalistica per “ricostruire il contesto affinché i fatti riportati posseggano una luce autentica senza ombre di mezze verità o di verosimiglianze”. Organizzate dalla Federazione dei Media Cattolici e, per la prima volta quest’anno, insieme alla Segreteria per la Comunicazione, le Giornate Internazionali intestate al patrono dei giornalisti – giunte alla 22esima edizione – hanno come tema “Media&Verità” e dureranno fino a venerdì 26 gennaio.

Monsignor Dario Edoardo Viganò

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Gruppo 24 Ore: Paolo Fietta nominato chief financial officer

Khashoggi, Arabia Saudita concede l’ingresso nel Consolato alla polizia turca

Mentana, a novembre prime venti assunzioni per il suo giornale online. “Sistema bloccato da politica ed egoismo”