Cristiano Portas, nuovo ad di Stefanel

Il Consiglio di Amministrazione di Stefanel, il 17 gennaio 2018, ha nominato Cristiano Portas ad della società. Portas, spiega una nota, sostituisce Stefano Visalli, che il Consiglio di amministrazione tenutosi lo scorso 21 dicembre aveva nominato provvisoriamente ad in attesa della valutazione della candidatura di Portas.

Visalli, che ha contestualmente rassegnato le dimissioni dalla carica di ad, rimanendo consigliere della società, ha rinunciato ad ogni compenso per la carica ricoperta. A Portas sono stati delegati dal Cda poteri per la gestione ordinaria della società e del gruppo Stefanel, ferma restando la competenza del Cda sulle cosiddette materie significative.

Portas, 59 anni, ha guidato Arena Italia dal 1999 al 2016. In precedenza, ha diretto Lego Italia come dg e managing director e prima ancora è stato direttore commerciale di Manetti & Roberts dopo dieci anni in varie divisioni della Procter & Gamble.

Stefanel, inoltre, rende noto che il Cda ha accertato il possesso in capo ai componenti effettivi del collegio sindacale dei requisiti di indipendenza previsti per i sindaci di società con azioni quotate ai sensi dell’art. 148, comma 3, del Testo Unico della Finanza e dell’art. 8.C.1 del Codice di Autodisciplina delle società quotate.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Alain Pittet, executive director per lo sviluppo del business internazionale di Ega

Luigi De Vecchis nominato presidente di Huawei Italia

Francesco Anzelmo direttore editoriale della casa editrice Mondadori