Per Gerry Scotti un futuro da produttore tv. “Realizzerò contenuti per la tv con mio figlio e alcuni collaboratori”

Intervistato da La Stampa Virginio ‘Gerry’ Scotti, nato in provincia di Pavia 61 anni fa,  racconta la sua vita e anticipa quello che vuole fare in futuro. “Prima o poi avvierò con mio figlio e alcuni collaboratori una casa di produzione per realizzare contenuti per la tv. Credo sia il modo giusto per dare la svolta a una carriera che sinceramente mi ha dato tantissimo».

Leggi l’intervista integrale de La Stampa

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Cda Rai: il Parlamento elegge i consiglieri Borioni e Coletti (Senato), De Biasio e Rossi (Camera) – CHI SONO

Vigilanza Rai, Fnsi-Usigrai: con Barachini istituzionalizzato il conflitto d’interessi

Netflix apre alla radio con un canale dedicato alle commedie. E prova a calamitare nuovi clienti