Facebook contro le fake news in Italia. Sul social attività di fact-checking con ‘Pagella Politica’ e consigli su come riconoscere le bufale

Facebook rafforza la lotta contro le fake news in Italia e in vista delle elezioni politiche del 4 marzo lancia nuovi strumenti di verifica e segnalazione. Dalla prossima settimana il social lancerà il fact-checking delle notizie che circoleranno sulla piattaforma in collaborazione con un soggetto terzo, Pagella Politica, piattaforma italiana specializzata nel monitoraggio delle dichiarazioni di esponenti politici, che rivedrà e valuterà l’accuratezza delle storie condivise. Già disponibile un decalogo con i consigli su come imparare a riconoscere le notizie false, realizzato in collaborazione con Fondazione Mondo Digitale, che nei prossimi giorni sarà pubblicato anche sui principali quotidiani italiani, sul modello di quanto fatto lo scorso anno anche in Inghilterra.

Se una notizia verrà giudicata falsa, Facebook mostrerà l’analisi scritta dal fact-checker e articoli aggiuntivi per dare un contesto più ampio al lettore. Tali notizie saranno inoltre visualizzate più in basso nel News Feed, dove verrà anche data meno visibilità alle pagine e ai siti web che condividono ripetutamente notizie ritenute false. Gli utenti saranno poi incoraggiati a segnalare eventuali bufale incontrate sul social.

Mark Zuckerberg (foto Olycom)

La lotta alla disinformazione di Facebook passerà anche attraverso un dialogo con i protagonisti della tornata elettorale italiana: candidati e partiti saranno coinvolti su un utilizzo corretto degli strumenti di sicurezza della piattaforma, ad esempio per scongiurare la presenza di profili falsi o di intrusioni esterne nel proprio account.

Facebook ha inoltre stretto una collaborazione con l’Agcom e partecipa al Tavolo tecnico per la garanzia del pluralismo e della correttezza sulle piattaforme digitali lanciato dal Garante per le comunicazioni a dicembre scorso con l’obiettivo di prevenire e contrastare le strategie di disinformazione.

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on PinterestShare on Google+

Articoli correlati

Copyright, Carotti (Fieg): cooperare con le grandi piattaforme. Per l’industria di qualità servono risorse

Tennis, Next Gen Atp torna a Milano. Binaghi (Fit): le Atp Finals a Torino un sogno realizzabile

Facebook sceglie l’ex vice premier inglese Clegg per guidare affari globali e comunicazione